AMBROGIO Robot: il rasaerba completamente automatico... dal taglio alla ricarica!

Home Page

Chi Siamo

Dove Siamo

Prodotti

Servizi

Novità

Contatti

Una raccolta delle principali F.A.Q. - Domande frequenti

Domanda: Ambrogio è sicuro?:
Si, è totalmente sicuro in quanto, grazie al sistema di blocco lama, la macchina spegne la lama in caso di ribaltamento; E' consigliabile controllare che nel giardino non vi siano oggetti di dimensioni superiori a 5 cm o sassi che potrebbero causare danni alla lama.

Domanda: Che cosa succede in caso di assenza di corrente improvvisa nel filo perimetrale (ad es. corto circuito)?
Ambrogio si ferma immediatamente e, non appena la corrente ritorna, continua a rasare il prato seguendo le impostazioni programmate dall'operatore.

Domanda: Il mio giardino è in collina. Ambrogio supera le pendenze?
Si. Ambrogio lavora tranquillamente su prati che hanno pendenze fino a 30° senza perdere velocità o potenza e senza il rischio di capovolgersi. Consigliamo, in questo caso, l'utilizzo delle ruote artigliate e la scelta di modelli con Batteria al Litio.

Domanda: Quanto tempo ci vuole per ricaricare le batterie?
Ambrogio cerca automaticamente la sua stazione di ricarica e resterà in carica per circa 3 ore dal momento in cui entra nella base di ricarica per ricaricare le batterie.

Domanda: Quanto tempo ci vuole per rasare il prato?
Ambrogio ha una capacità di rasatura di circa 300 mq in un'ora di lavoro. Per avere un risultato ottimale ed un prato ben rasato è consigliabile far lavorare il robot più volte a settimana, variabile a seconda della grandezza del giardino. Nel manuale d'uso sono presenti delle tabelle che forniscono indicazioni di base per la programmazione dei giorni e degli orari di lavoro. Grazie al taglio costante e programmato ed al taglio mulching di Ambrogio il vostro giardino migliorerà in poco tempo e diventerà sempre più verde.

Domanda: Ambrogio lavora bene con l'erba alta?
Ambrogio è progettato per mantenere l'erba all'altezza desiderata. In caso di erba alta superiore a 10/15 cm il prato dovrà essere rasato prima di installare il Robot.

Domanda: Quanto durano le batterie?
Dipende da molte condizioni e dalla grandezza della superficie da rasare. Indicativamente le batterie, se usate correttamente, possono durare più di 2 anni e, comunque, il costo non è elevato e soprattutto molto inferiore rispetto al consumo di un normale rasaerba o trattorino.

Domanda: Quanto consuma AMBROGIO?
AMBROGIO consuma pochissimo, il consumo della macchina è da calcolarsi nel periodo in cui sta ricaricando le batterie, e, da calcoli effettuati, si stima un consumo di circa 30 Watt (consumo riferito alle 3 ore impiegate per ricaricare le batterie). Si stima che, una macchina che lavora tutti i giorni, abbia un consumo annuo di circa 15 Euro. 

Domanda: Ambrogio lavora con la pioggia?
No, in caso di pioggia Ambrogio, grazie al Sensore Pioggia installato sulla macchina, raggiunge la stazione di ricarica a lama spenta per non rovinare il prato e rientra nella base. La macchina uscirà nuovamente nel giorno e nell'ora successiva a seconda delle impostazioni programmate dall'utilizzatore.  

Domanda: L'altezza di taglio si può cambiare?
Si, l'altezza di taglio può essere regolata, con una semplice e veloce operazione, da 2 a 7 cm. I primi giorni di lavoro è consigliabile far lavorare la macchina con erba alta, il tutto al fine di evitare che la macchina incontri ostacoli non individuati nel giardino che possano danneggiare l'apparato di taglio.

Domanda: Il filo perimetrale è sicuro, o c'è della corrente elettrica che scorre in esso?
Si, è assolutamente sicuro in quanto sul cavo passa solo una debole corrente elettrica che il robot utilizza per riconoscere la propria area di lavoro. La macchina è totalmente sicura e non c'è la minima possibilità che la corrente elettrica possa arrecare danni.

Domanda: Posso interrare il cavo perimetrale?
Si, lo si può interrare fino a 10 cm di profondità. E' consigliabile comunque non interrarlo, in quanto il segnale sarà migliore se il filo verrà posato sulla superficie del terreno anche perché dopo un breve periodo verrà assorbito automaticamente dal terreno. Due metri prima della stazione di ricarica il filo deve essere in superficie e perpendicolare alla base.

Domanda: Cosa succede ai bordi del prato?
Il robot rientrando nella sua base di ricarica tramite il filo perimetrale rifinirà il bordo del giardino. Resta inteso che una semplice operazione di taglio dei bordi resta a cura dell'utilizzatore in quanto la macchina non può rasare perfettamente i bordi perimetrali.

Domanda: In che sistema riconosce dove ha da rasare?
I sensori di Ambrogio sono in grado di percepire la frequenza della corrente elettrica che passa attraverso il filo perimetrale posto ai bordi del giardino, in modo tale che questo serva come barriera da non superare. In caso di assenza di segnale, come ad esempio se il filo viene tagliato, la macchina si ferma e segnale sul display l'assenza del segnale.

Domanda: E' sicuro per le persone?
Certo, Ambrogio ha un certificato CE che rispetta le più severe normative sulla sicurezza. Se viene sollevato o ribaltato automaticamente disinserisce la lama.

Domanda: Quale è l'ampiezza di taglio?
varia, a seconda dei modelli, da 22 a 36 cm.

Domanda: La cuccia di Ambrogio può essere posizionata ovunque?
No, è necessario assicurarsi che l'alimentatore non sia esposto alle intemperie e sia ben protetto dall'acqua e dal calore diretto, L'alimentatore deve essere inoltre ben areato. La base deve essere posizionata su una zona in piano e deve avere, sul lato di rientro, almeno 2 Mt di cavo perimetrale posto in maniera perpendicolare alla base di ricarica.

Domanda: Come deve essere la pulizia/manutenzione di Ambrogio? E a fine stagione cosa bisogna fare?
E' necessario pulire regolarmente il sottoscocca del Robot e controllare che la lama d taglio sia sempre ben affilata. Occorre ingrassare regolarmente i cuscinetti delle ruote anteriori e del motore di taglio e accertarsi che l'ingresso di Ambrogio nella stazione di ricarica avvenga correttamente. A fine stagione, oltre ad effettuare tutti i controlli richiesti dalla manutenzione ordinaria, è necessario ingrassare i cuscinetti delle ruote posteriori, rimuovere la ruota posteriore e togliere eventuali residui accumulati all'interno. La nostra azienda offre anche un servizio di rimessaggio invernale con il quale si garantisce una manutenzione completa della macchina, aggiornamento software se disponibile una versione più aggiornata, servizio di ritiro e riconsegna a domicilio.

Per ulteriori informazioni e per ricevere consulenza all'acquisto contattarci in azienda


Risoluzione Video Consigliata 

Risoluzione Video Consigliata - 800x600

Copyright © - All rights reserved
Macchine Agricole Srl - Italy

Browser Internet Explorer

Browser Internet Explorer

 

Macchine Agricole S.r.l. - Del Brocco - Via Anime Sante, 56  -  03023 - CECCANO (FR)  Italy
Tel (+39) 0775 601438 - Fax (+39) 0775 623233 - E-Mail: info@delbroccosrl.it 

  Home Page  Chi siamo I prodotti  |  Novità  |  Servizi  |  Come contattarci  |  E-mail